LatitudiniMobili.it fa uso dei cookies per il corretto funzionamento delle varie sezioni del sito,
senza per questo poter identificare l'utente o reperire informazioni sensibili. Chiudi

VENDITA MOBILI ETNICI ON LINE OPPURE IN NEGOZIO?

Hai finalmente deciso di acquistare il mobile etnico per la tua casa?

Orbene, ti domandi ora, devi cominciare il giro di tutti i negozi d’arredamento etnico oppure guardi su internet tutti siti e fai l’acquisto on line?

VENDITA MOBILI ETNICI ON LINE

E’ ovvio che tutto ciò che è unico andrebbe visto e toccato con mano prima di essere acquistato! Quindi sarebbe opportuno riuscire ad andare in negozio e vedere tutta la collezione di mobili per poi scegliere quello che soddisfa al meglio le tue esigenze! Ma non sempre ciò è possibile, e inevitabilmente si acquista on line!

E allora qualche suggerimento per scegliere dove acquistare mobili etnici on line:

    Per prima cosa accertati che il venditore abbia anche un’esposizione reale di mobili etnici e che abbia dunque dei clienti che visitano il suo negozio. Questo è importante, perché vuol dire che gli oggetti e i pezzi in vendita fanno parte di una collezione sperimentata e quotidianamente sottoposta al giudizio di clienti veri.

    Talvolta, nel settore dell’arredamento in generale e in particolare fra i mobili etnici, vengono create ad hoc delle collezione di modesta qualità per essere messe in vendita esclusivamente on line. Sono collezioni magari attraenti in fotografia e ancora più attraenti nel prezzo, ma tali che non supererebbe mai l’esame dell’acquisto da parte del cliente in carne e ossa che compra solo dopo avere toccato!

    Guarda dunque anche le foto dell’esposizione del venditore, non solo le foto dei singoli prodotti! Questo è molto importante, poiché talvolta le foto dei prodotti presentati sui siti di vendita on line sono scattate in loco prima ancora di essere importate (in Cina, in India, in Indonesia, in Marocco…) e tu acquisti quel pezzo (ammesso che sia proprio quello della fotografia…) senza che esso sia mai stato tolto dall’imballo e verificato dall’importatore.

    Scegli sempre un fornitore che ti venda proprio il pezzo della fotografia (sì, esattamente quel pezzo e non uno simile!) e accertati anche che quel pezzo sia quello esposto in negozio e dunque sottoposto al giudizio dei clienti che visitano l’esposizione! Se tu non puoi vedere e toccare con mano, è importante sapere almeno che c’è qualcun altro cliente che in qualche modo lo abbia fatto per te! Accertati dunque che rimuovano proprio quel mobile dall’esposizione e che lo imballino per spedirtelo.

    Fai domande al venditore, per mail ma anche per telefono! Accertati che non vi sia un call center che risponde con risposte standard, ma piuttosto che ci sia la competenza di un consulente che sappia indicare il mobile etnico giusto per la tua casa! Insomma, non si tratta di acquistare un oggetto standard, ma un pezzo unico con la sua storia! Poni anche domande apparentemente superflue per potere valutare la qualità della risposta.

    Chiedi foto supplementari: il fianco, il retro, la suddivisione interna del mobile. Se tu fossi in negozio, il mobile lo guarderesti per intero, così devi potere fare anche se lo acquisti on line!

Sì, perché un elemento d’arredo non è solo fatto dalle 3 misure (lunghezza, profondità e altezza) e del prezzo, ma dalla forza e dalla suggestione che sono sprigionate dalla sua presenza. Se poi si parla di un pezzo antico, questo concetto vale ancora di più!

Magari hai visto a casa d’amici un armadio, o una credenza o un complemento d’arredo che proviene da una lontana parte del mondo e ne sei restato così affascinato da volere qualcosa del genere anche nel tuo spazio? Oppure hai visto delle foto sulle riviste o su internet, e la suggestione delle forme e dei colori ha esercitato su di te un fascino irrinunciabile?

Allora abbandona ogni resistenza, affidati all’esperienza del rivenditore e scegli il mobile etnico giusto così da dare il giusto tocco di personalità alla tua casa!

Iscriviti alla Newsletter